Prologo e Nextale, una partnership d'eccellenza

Eccellenza: questa è la parola d'ordine che ha fatto scattare la scintilla fra Prologo e Nextale, il nuovo costruttore di eBike made in Italy con base a Maranello, Modena.

La storia di Nextale comincia durante la pandemia di COVID-19, quando Antonio Verri, titolare di Vierrevi srl, un'azienda con 40 anni di esperienza nell'ambito delle lavorazioni meccaniche, decide che è giunto il momento per fare il grande passo: creare un prodotto proprio.

Vierrevi, che oggi opera nello studio e nella produzione di prototipi e piccole serie nei settori dell'aerospace, del medicale e della Formula 1 mette quindi a disposizione dello spin-off Nextale ingegneri, disegnatori, competenze, sede produttiva e capitali. Le premesse per la nascita di un marchio di biciclette di altissima qualità, progettate per regalare un'esperienza di guida ed una versatilità uniche, quindi, ci sono tutte.

La scelta di Nextale è stata da subito quella di focalizzarsi sul segmento crescente delle eBike e, in particolare, delle eMTB. Ed ecco quindi prendere forma l'idea di un telaio hardtail caratterizzato da un ampio impiego di componenti lavorate al CNC, grazie all'esperienza dell'officina Vierrevi. Il risultato è un telaio senza fronzoli e della grande personalità, proprio come i prodotti Prologo, ma soprattutto, un prodotto votato alla massima prestazione, indipendentemente dal fatto che l'utilizzatore sia un professionista o un amatore.

E' stata proprio questa unità di visione in termini di qualità e performance nell'ambito ciclistico che ha fatto avvicinare Prologo e Nextale in modo del tutto naturale. Un avvicinamento che ha portato alla scelta dei componenti di primo montaggio Prologo per entrambe le versioni della prima nata in casa Nextale, la eBike hardtail Spirit, in version Experience (base) e Special (top di gamma).

Selle Proxim W650 e W450 per la Nextale Spirit

Uno dei componenti più in vista della bicicletta è la sella, e Nextale ha scelto per le sue Spirit i prodotti dedicati della linea eBike di Prologo, trovando la soluzione perfetta per il primo montaggio sia per la versione entry, sia per la versione di alta gamma, senza mai scendere a compromessi sulla qualità.

La scelta è ricaduta quindi sulla sella Prologo Proxim W650 Performance da 155mm, per il suo look più aggressivo e senza compromessi, e sulla sella Prologo Proxim W450 Sport sempre da 155mm, per il suo eccellente rapporto qualità prezzo.

Queste selle, sono il fiore all'occhiello di un prodotto di alta qualità che ha raccolto immediatamente non solo i favori dei clienti, ma anche un successo all'esordio al campionato italiano di cross country elettrico con l'atleta Carmine del Riccio. 

Prologo nel programma multicanale Nextale

Nextale non è solo un marchio di eBike, ma è anche un nuovo modo di vivere l'esperienza di acquisto di prodotti premium legati al ciclismo.

Questa visione vuole che il ciclista che cerca la massima performance abbia la possibilità di provare i prodotti, per rendersi conto in prima persona della qualità di quello che sta acquistando.

Per questo motivo, Nextale ha deciso di investire da subito in un "punto di esperienza", un negozio fisico situato a Maranello, nel cuore della Motor Valley, dove ogni appassionato ha la possibilità provare gratuitamente o a noleggio le eBike Nextale e tutti i prodotti di primo montaggio dei brand partner come Prologo.

Nei punti di esperienza Nextale sono inoltre esposti e acquistabili altri prodotti dei brand partner selezionati per soddisfare le esigenze di tutti i ciclisti, anche coloro che interessati a prodotti diversi da quelli presentati di primo montaggio sulle biciclette Nextale.  

Nextale ha avviato anche il proprio e-commerce Nextale Shop dove i prodotti Prologo sono presentati con descrizioni complete e disponibili per la spedizione immediata in tutta Italia ed Europa, direttamente dallo stock Nextale.

 

 



Lascia un commento